Pizza Margherita alla pala ai grani antichi

La nostra pizza Margherita è un omaggio alle farine con le quali furono fatte le prime pizze della storia. Vogliamo, inoltre, proporti un prodotto salutare utilizzando farine di grano antico integrali e semi-integrali.

Provenienza: Campania, Sicilia

Peso
Consegna il giorno Venerdì 23
L’utilizzo del Senatore Cappelli e della Risciola fornisce quel sapore rustico di una volta alla focaccia e la rende molto croccante. Inoltre, il nostro Senatore Cappelli fornisce, inoltre, un colore giallognolo all’impasto e dorato alla crosta. Il tutto combinato alla nostra Maiorca, che grazia alla sua versatilità, fornisce un pizzico di sofficità all'impasto. Vogliamo offrirti un prodotto salutare non solo con le nostre farine ma anche utilizzando olio extra vergine d'oliva biologico, poco sale e mozzarella italiana. Il nostro Senatore Cappelli è integrale, biologico e coltivato in Irpinia, mentre la nostra Risciola e la nostra Maiorca sono semi-integrali, biologiche e coltivate rispettivamente in Irpinia e in Sicilia.  

Si narra che, nel 1889, Raffaele Esposito della pizzeria Brandi creò la pizza margherita utilizzando il grano antico Risciola in onore della Regina Margherita di Savoia

Il nostro modo di omaggiare il piatto principe della cucina italiana, la pizza.

Ingredienti

Semola di grano duro integrale varietà antica Senatore Cappelli biologica, farina di grano tenero coltivato e molito in Umbria biologica, Farina semi-integrale di grano tenero varietà antica Risciola biologica, acqua, olio extravergine di oliva certificato biologico made in Puglia, sale, lievito naturale, mozzarella origine Italia.

Allergeni

Frumento/glutine, lattosio. Nel nostro laboratorio si lavorano anche semi, frutta a guscio, soia e uova e derivati.

Conservazione

Durata minima 2 giorni. Conservare all’interno del sacchetto in un luogo asciutto e chiuso. Nel caso diventasse un po’ secca, consigliamo di riscaldarla alcuni secondi nel forno.